Grande successo presso la Basilica di Santa Maria della Sanità a Napoli per il Fashion Show 2016 dell’Istituto Superiore di Design di Napoli. In una location suggestiva, introdotti dal sound autoctono di Dolores Melodia, in una dimensione quasi surreale, nella quale, come dice il padrone di casa Padre Antonio, a legittimare il legame tra sacro e profano è “la vocazione al bello” gli studenti dell’ultimo anno del corso di Fashion Design hanno presentato capi di moda ispirati al Rione Sanità, stimolo di una ricerca attenta abbinata alla grandiosità architettonica dei palazzi e delle chiese da contrapporre agli ipogei ellenistici e alle catacombe come quelle di San Gennaro e San Gaudioso e al celebre cimitero delle Fontanelle.  Contrasti storici e contrasti sociali caratterizzano questo rione, metafora di Napoli che si manifesta ‘dalla corte alla strada. Elaborazioni stilistiche, ricerca di materiali, interventi cromatici nuovi, ricami e tinture per una collezione unica nel suo genere.  Flora Sazio, coordinatrice della sfilata nonché docente dell’Istituto ha ribadito l’importanza del coinvolgimento dei residenti e la stretta collaborazione con l’Associazione L’Altra Napoli costantemente impegnata in una opera di riqualificazione del quartiere. “Attraverso uno street casting – racconta la docente – sono stati reclutati ragazzi del rione che hanno sfilato con t-shirt declinate attraverso il repertorio iconografico del quartiere”. Una esperienza coinvolgente per i partecipanti che hanno gremito la Basilica.